Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

VIRTUS BASKET APRILIA

NEWS

22/05/2019
“DIFFERENZIO ANCHE IO!”: UN ALTRO SUCCESSO PER L’EVENTO FINALE

La consapevolezza di quanto sia importante separare, recuperare e riciclare i rifiuti è fondamentale affinchè ciascuno abbia un comportamento efficace e rispettoso nei confronti dell'ambiente. Con il progetto di educazione ambientale “Differenzio Anche io!”, promulgato dal Comune di Aprilia e organizzato insieme alla Virtus Basket Aprilia, si opera in favore di una corretta raccolta differenziata, partendo da un modello ripetuto e migliorato negli anni adatto ad una platea di piccoli protagonisti. Quest'ultimi, pronti a diffondere tale conoscenza ai più grandi, devono essere educati fin da piccoli attraverso il gioco in un ambiente a loro familiare e quotidiano: la scuola. Il progetto è stato accolto dalle aziende leader del settore (Self Garden, Acea, Centro Rottami, Progetto Ambiente e Tesei Bus per il trasporto dei ragazzi da  e per gli impianti) che da nove anni presiedono l’intero iter fino alla conclusione, con la festa finale, tenuta lo scorso Mercoledì 22 Maggio presso il pallone tensostatico di Via Respighi.
Questo punto ha segnato l’esordio del neo Assessore all’Ecologia ed Ambiente del comune di Aprilia, Michela Biolcati Rinaldi; la stessa ringrazia gli insegnanti ed i bambini per la realizzazione dei video a tema. La giuria, dopo aver visionato tutti i video, ha scelto quello realizzato dalla VE dell’istituto Grazia Deledda; mentre il torneo di Easy Basket è stato vinto dalla IV classe dell’istituto di Campoleone.



L’assessore ha voluto onorare la Protezione Civile per la costante presenza, che ha reso possibile lo svolgimento in piena sicurezza di tutto l’evento. “L’obiettivo” – conclude l’Assessore – “è quello di migliorare l’organizzazione dell’evento ed aumentare la diffusione di una mentalità più ecologica, per il bene della cittadinanza, continuando a premiare il progetto “Differenzio Anche Io!”. Un elogio particolare a tutti i bambini che hanno presentato i video, assai interessanti per tematica; purtroppo, soltanto uno riceverà il premio finale, malgrado siano tutti di livello”.
E’ intervenuta anche Tiziana Vona,  imprenditrice Apriliana della Self Garden: “Ringrazio tutti della partecipazione, affermando la giusta importanza di un evento che oramai si protrae da nove anni; fieri di essere un punto di riferimento per i bambini curiosi di imparare tutto il processo del compostaggio”.
Tra gli ospiti anche l’Ing. Giorgio Custodi del Gruppo ACEA, che ha voluto ringraziare il Comune per l’organizzazione, per l’entusiasmo dei bambini e della Virtus Basket Aprilia, in grado ogni anno di rinnovare questo percorso educativo, tra i migliori a tema nella zona geografica di riferimento. “Con i nostri impianti cerchiamo di valorizzare i rifiuti, e quindi iniziative come questa sono essenziali per dimostrare al meglio il recupero del rifiuto da parte dei cittadini”.
Conclude l’Amministratore  Delegato della Progetto Ambiente, Valerio Valeri: “Sono nove anni che ospitiamo i bambini presso la nostra azienda e come ogni anno ci troviamo in presenza di lavori bellissimi effettuati dagli alunni degli istituti scolastici. Questo dimostra la capacità delle insegnanti nell’esporre e far comprendere l’importanza del meccanismo di raccolta differenziata; ringrazio per l’entusiasmo, ogni anno sempre maggiore, questa energia coinvolge anche gli operatori del settore, che voglio ringraziare fortemente per il lavoro svolto”.
Dopo nove anni e dopo generazioni che avanzano, il progetto “Differenzio Anche Io!” è divenuto un appuntamento fisso annuale: “In nove edizioni sono stati coinvolti più di diecimila alunni di quarta e quinta elementare” – afferma il Presidente della Virtus Basket Aprilia, Roberto Lupelli“mentre per il prossimo anno sono già previste migliorie. Voglio ringraziare le istituzioni per il loro supporto, gli istruttori della Virtus, gli alunni e gli insegnanti, che rendono ogni anno l’evento sempre più coinvolgente”. Si ringrazia inoltre per la collaborazione: l'azienda ApoFruit, la quale si è messa a disposizione per offrire la merenda ai partecipanti e l'Asam.
 
Ufficio Stampa
Virtus Bk Aprilia

     

I NOSTRI SPONSOR