Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

VIRTUS BASKET APRILIA

NEWS

04/12/2018
Comunicato riguardante spostamento partita Fortitudo Pall. Roma v Virtus

La vicenda dello spostamento d'ufficio decretato dal Comitato Regionale Fip Lazio della gara del campionato di serie C Gold tra Fortitudo Pallacanestro Roma e Virtus Basket Aprilia, in calendario per sabato 1 dicembre, ci induce ad alcune considerazioni. La richiesta della Fortitudo è stata giustificata per lavori da effettuarsi nel pomeriggio di sabato 1 dicembre sull'impianto PlaySiqht installato sul campo della Stella Azzurra Roma, da loro utilizzato. Abbiamo da subito osservato e proposto che:
a) l'impianto in questione non è tra le dotazioni indispensabili per effettuare gare di campionato;
b) avrebbero dovuto programmare il lavoro in altra data, non di sabato quando si disputano gare ufficiali, fissate da tempo;
c) la Fortitudo poteva cercare un campo sostitutivo a Roma;
d) invertire il campo di gioco ed effettuare la gara sabato ad Aprilia.

Nessuna delle possibilità prospettate è 'stata presa in considerazione dalla Fortitudo, semplicemente perchè non era loro intenzione rispettare il calendario ufficiale, data la non disponibilità di alcuni loro atleti tra infortunati ed impegnati nel torneo Next Gen Cup. Potevano però imboccare la strada maestra della sinceritàu e della trasparenza, proponendoci lo spostamento spiegandoci i veri motivi della richiesta, senza nascondersi dietro alla proprietaria dell'impianto che gli ha tenuto il gioco. Ma non l'hanno fatto. Avremmo preso in seria considerazione la richiesta, anche noi abbiamo giocatori con acciacchi vari ma ci saremmo presentati anche con 16-enni di belle speranze, pur di rispettare l'impegno. In tutto questo il Comitato Regionale Fip si è limitato ad auspicare un accordo tra le parti ed a prendere per fondata la richiesta della Fortitudo, senza verificarne la pertinenza e la veridicità, compromettendo in tal modo il regolare svolgimento dell'attività sportiva, l'equità competitiva del campionato e creando un pericoloso precedente. Riteniamo di essere stati danneggiati sportivamente ed aver subito un sopruso avallato dal Comitato Regionale. P.S. Naturalmente sabato pomeriggio all'Arena Altero Felici non vi era nessun lavoro in corso (l'avranno rinviato alla prossima volta in cui la Fortitudo si troverà in difficoltà con il roster) e si sono allenati i giovani della Stella Azzurra. Visto che il campo era libero! 

Il Presidente
Roberto Lupelli

     

I NOSTRI SPONSOR