Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

VIRTUS BASKET APRILIA

NEWS

03/10/2018
LA VIRTUS BK APRILIA PRESENTA SERENA RANIERI

La B femminile si potenzia di un'altra giocatrice, Serena Ranieri. Serena, figlia d'arte, è pronta a vestire la casacca bianco-rossa dalla Virtus Bk Aprilia per la stagione agonistica 2018-19, ennesimo acquisto di livello per la squadra allenata da De Bernardis. Scaurese a tutti gli effetti, Serena comincia la sua carriera cestistica nella città natale, conquistando con le giovanili le finali nazionali, prima volta in assoluto per la società. Da lì a 16 anni esordio in serie B regionale; a 19 anni sbarca a Latina con la Cestistica in B nazionale, poi Petriana in A2 e di nuovo a Latina.
Dalla provincia si sposta nella capitale e veste le casacche di Guidonia e Cus Roma, poi Petriana, Gialloblu ed infine Smit Roma.
Il suggestivo corteggiamento della Virtus diventa realtà: voluta fortemente dal coach, Serena Ranieri vestirà la maglia bianco-rossa con il memorabile numero 4 sulle spalle... e nel cuore.
Il distacco dalla Smit è stato davvero duro, negli ultimi due anni si era instaurato un rapporto bellissimo con il gruppo e sono molto contenta che alcune di loro le ritrovo anche quest'anno in squadra. Mentre, guardando il presente, sono strafelice di iniziare questa nuova avventura nella quale fanno parte giocatrici che molto hanno da insegnare. Inoltre sono lieta di ritrovare in squadra Melania con cui ho condiviso bellissime stagioni a Latina; è da tempo che speravo di ritrovarla come compagna di squadra. Il gruppo è ben predisposto a lavorare, gli stimoli non mancheranno così come le ambizioni rinnovate da parte dello staff e dell'allenatore, che fortemente mi ha voluta. Mi piace la sua mentalità, la voglia di vincere e come la trasmette alle sue giocatrici: un approccio estremamente vincente. Ci si presenta davanti un anno difficile, un gruppo nuovo con caratteristiche diverse in base all'impronta di gioco che hanno avuto negli anni e forse faremo un po' fatica per costruire un'amalgama coesa. Tutte quindi dobbiamo essere proiettate a rimetterci in gioco da zero per creare appunto una nuova identità di gruppo, in campo e fuori dal campo, e così vincere.”

Solo ragazze dalla mentalità vincente. Benvenuta Serena!


Ufficio Stampa
Virtus Bk Aprilia

     

I NOSTRI SPONSOR