Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

VIRTUS BASKET APRILIA

BLOG

13/06/2020
BLOG


     

L’IMPORTANZA DEL SALTO CON LA CORDA NEL BASKET.

 
Durante il periodo di stop forzato e di lontananza dal campo, le nostre squadre senior si sono dovute adattare al cambiamento rimodulando la tipologia dell’esercizio fisico. La corda è stata una delle novità introdotte dal nostro preparatore atletico Moreno Pasqualone nella fase di riscaldamento in sostituzione della corsa, pratica che nel periodo di lock down era vietata se effettuata all’aria aperta, in parco pubblico o per strada, ecc… Perché il salto della corda è così importante? 
Il salto della corda aiuta a migliorare il coordinamento ed a massimizzare il consumo delle calorie. In uno studio condotto da Science Daily, saltare per circa 10 minuti la corda equivale a correre un miglio in otto minuti; è noto, inoltre, come saltare la corda sia un’attività che permette di bruciare i grassi più rapidamente rispetto a un esercizio di cardio a bassa intensità. Attiva inoltre il cosiddetto effetto afterburn "è un aumento dell'attività metabolica che si verifica dopo l'esercizio", ci dice Halevy; rafforza l’equilibrio ed il coordinamento, fattori fondamentali nella pallacanestro ed utili per sviluppare la resistenza alla fatica delle fibre muscolari a contrazione rapida, spiega Craig Weller direttore del programma di allenatori e sistemi di allenamento di Precision Nutrition. Altra componente di primaria importanza, secondo il parere della Jump Rope Institute il salto con la corda migliora la salute delle articolazioni delle nostre gambe e la densità muscolare, diminuendo il fattore di rischio infortuni a livello delle articolazioni del piede/caviglia. Secondo uno studio del 2019 pubblicato sulla rivista Obesity, in un allenamento di forza combinato con quello aerobico della corda aiuta a rinforzare il sistema cardiocircolatorio (nel momento in cui non fosse già compromesso da cause diverse!) e le persone hanno meno probabilità di diventare obese. Il salto con la corda aiuta anche la densità delle ossa: in uno studio condotto dal Journal of Applied Physiology è stato scoperto che utilizzare metodi di allenamento a alto impatto ma a bassa ripetizione aiuta a mantenere la massa ossea nelle giovani donne adulte. Nel 2018 uno studio portato avanti dall’Universal Journal of Educational Research, ha testato come il salto con la corda aiuti a migliorare l’efficienza respiratoria fin da bambini; migliora oltre a tutto la capacità cognitiva e soprattutto è uno strumento economico, versatile e divertente. Non pensate?

Ufficio Stampa
Virtus Bk Aprilia

I NOSTRI SPONSOR