Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

14/12/2019
Grande prestazione della femminile a Orvieto. Promozione ok

Grande Virtus a Orvieto: finale 56-67
 

Parziali: 17-18 / 14-12 / 8-18 / 17-19

Virtus Aprilia: Orazi 7, Ranieri, Bovenzi 11, Triveri 12, Migatti, Capobianchi, Puleo 5, Melchionna, Rubinetti 24, Ascani, Ilari 8

All. Rubinetti - Dir. Melchionna

Una Virtus meravigliosa sbanca Orvieto superando la squadra di casa per 56-67 dopo una gara che si prestava a rimanere in equilibrio per tutta la durata dei 40 minuti. La Virtus ottiene così la quarta vittoria consecutiva e si appresta a finire il 2019 come seconda a due punti dal San Raffaele, dopo la sconfitta di Roseto sul campo della Stella Azzurra Roma.
Dopo un primo quarto giocato in assoluto equilibrio, le padroni di casa provano a mettere la freccia grazie ai canestri della lunga, abile e pronta insieme alla sua compagna di reparto nel raccogliere rimbalzi che permettono secondi e terzi tiri alla propria squadra. Nel terzo quarto però le ragazze trovano la quadra del cerchio e con un parziale di 8-18 permette alle virtussine di raggiungere un bel vantaggio, resistendo poi agli assalti finali delle padroni di casa chiudendo sul 56-67 finale.
La Virtus tornerà in campo Sabato 21 Dicembre alle ore 18 nel derby contro l'Academy Latina, ultima gara del 2019.


La Virtus Bk Aprilia cade in casa contro Vigna Pia
 

Parziali:19-24/ 12-19/ 15-29/ 17-18

Virtus Aprilia: Buttaro 3, Romagnoli 16, Cappelli, Massa n.e., Savioli, Sessa, Mariani, D'Appollonio 6, Alessandrini 3, De Nadai 17, Wish Diaz 9, Ndiaye 9.

All. Martiri

Vigna Pia: Guadagnini 11, Forni, Troiani 17, Ralli 13, Conforti 2, Sernicola 1, Arrighini 6, Pretto 2, Di Fabio 19, De Marchi 4, Cavarocchi 8, Agapito 8.

All. Fabbri Ass. Guadagnini

Le troppe assenze pesano sulla prestazione della Virtus. In casa contro Vigna Pia, i ragazzi di Martiri rimaneggiati sono stati in partita per due quarti, poi si sono dovuti arrendere alla maggiore esperienza, bravura e grande precisione della squadra ospite. Con Gabanella, Cencioni, Ancona e Massa ancora out, i ragazzi si sono dati davvero da fare ma contro compagini organizzate come quella del Vigna Pia non basta. La Virtus comunque ha continuato a fare il proprio gioco pur mantenendo in campo un quintetto giovanissimo, senza mai tirare i remi in barca. “E' un momento importante – commenta coach Martiri - che va affrontato nella maniera corretta tenendo ben presente gli obiettivi. Come sempre succede, purtroppo ad ogni nostra partita leggermente sottotono sfortunatamente ne corrisponde una quasi perfetta da parte dell'avversario.” Il prossimo step sarà Venerdì 20 Dicembre ore 20,30 ad Aprilia contro Ferentino. Da segnalare l'ottimo debutto di Ndiaye, che sotto canestro si è fatto sentire chiudendo con 9 punti e tanta qualità.
Ufficio Stampa
Virtus Bk Aprilia


 

La Promozione vince a domicilio contro la Virtus Sr Basket
 

Virtus Aprilia: Brignone 18, Infanti, Fonte 5, Ferron, Ndaye 8, Alessandrini 7, Casagrande 15, Bucci 9, Sessa, Savioli, Mariani 10, Pesci.


La settimana virtussina propone anche un'altra vittoria: la Promozione di coach Di Luccio batte a domicilio il fanalino di coda della Virtus Sr Basker Roma. Una vittoria gestita dai ragazzi fin dall'inizio senza troppi affanni, bravi a respingere il ritorno degli avversari. Finale 72-65 per la Virtus, una prestazione convincente per chiudere l'anno in bellezza. La Virtus comincierà il 2020 in trasferta contro Fonte Roma Basket, Domenica 12 Gennaio ore 20.30.


Ufficio Stampa
Virtus Bk Aprilia

     

I NOSTRI SPONSOR