Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

03/11/2017
L'Aprilia mette paura al Fondi


La Virtus torna a casa con le tasche vuote e la borsa piena di rimpianti. Sì', la partita contro la prima in classifica Fondi, è stata per lunghi tratti controllata dall'Aprilia, la quale però non è stata in grado di chiudere il match con tanto di ritorno dei padroni di casa. Ci si attendeva una gara a senso unico invece in campo ha regnato l'equilibrio, con i ragazzi di Menichincheri sempre avanti fino alle battute finali del match. Con un Milani in grande spolvero dalla lunga distanza, i virtussini costruiscono un parziale di 1-17 per poi subire un ritorno poderoso del Fondi. La truppa apriliana non ci sta, vuole la vittoria e prova a conquistarla con un'altra accellerata che sembra mettere in ginocchio i fondani, con un vantaggio che va oltre la doppia cifra (38-51). Un Puleo in palla (18 per lui), De Nadai molto incisivo, ed il solito D'Orazio (16 punti ma impreciso al tiro) mostrano gli artigli ma ciò non basta: alcune scelte assurde da parte dei bianco-rossi e degli arbitri offrono sul piatto d'argento al Fondi la possibilità di ricucire lo svantaggio e con esperienza conquistare i due punti. La truppa apriliana merita gli applausi; da Fondi soltanto segnali positivi ed il lavoro constante in palestra proverà a limare gli errori da evitare nelle fasi cruciali del match, abbattendo quella paura di vincere.
Domenica si ritorna al Palarespighi, in palio due punti pesantissimi contro Smit Roma Centro, a soli due lunghezze dall'Aprilia.


Ufficio Stampa
Virtus Basket Aprilia
     

I NOSTRI SPONSOR