Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

10/10/2017
Riscatto Virtus: battuta Sora 81-97.

Partenza con i botti per i ragazzi di Menichincheri, che chiudono il primo quarto sopra di 14 (19-33), piazzando un primo importante break. Ci pensano Puleo (23 punti per lui con 10/14 al tiro) e D'Orazio (17 totalizzati a fine gara) a lanciare la Virtus, molto lucida a gestire i momenti topici della gara con scelte oculate in attacco.

Il buon gioco corale e l’inerzia a favore dei nostri bloccano il ritorno degli avversari, il resto lo fa la sicurezza e l’intraprendenza, soprattutto dei subentranti, che ha permesso di allungare il vantaggio e vincere in scioltezza. Per parecchi una vittoria inaspettata, per la società un segno di maturità e di crescita; il coraggio e la forza della squadra sono stati importanti, permettendo a tutti di esprimersi al meglio e contribuire alla conquista dei due punti. Buona la prova di Nembrini e dei sempreverdi Bilotta (13), Bruni (7) e De Nadai (11).

Ora testa a domenica prossima (ore 18) per l’esordio casalingo contro la Stella Azzurra.

 

Ufficio Stampa

Virtus Bk Aprilia

 


TABELLINO


Parziali: 19-33 / 19-14 / 14-28 / 29-22

N.B. Sora 2000: Stirpe Ga. 2, Dell’Uomo 2, Castellucci 0, Di Prospero 14, Stirpe Gi. 14, Radonjic 0, Favari 0, Vona 2, Berardi 3, Suriano 7, Bulatovic 6, Cara 32; Coach: Ortenzi

Virtus Bk Aprilia: Nembrini 6, Cavicchini 2, Gabanella 5, Ancona 2, Puleo 23, Bilotta 13, Fonte 2, Bruni 7, De Nadai 11, Milani 6, Bucci 3, D’Orazio 17; Coach: Meninchincheri

 
 
     

I NOSTRI SPONSOR