Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

07/04/2017
In trasferta sul campo della Carver, Ferron e compagni escono a testa altissima

L'under 18 sfiora la prima vittoria in questa seconda fase, facendo intravedere netti segnali di miglioramento, anche ad un livello caratteriale e di tenuta mentale. 
Il punteggio finale di 57 a 51 lascia sicuramente l'amaro in bocca conoscendo  l'impegno ed il cuore che mettono in campo i ragazzi in ogni partita. In trasferta a Roma contro la Cinecittà Carver, Ferron e squadra hanno lottato su ogni pallone coscienti di poter portare a casa i primi due punti in questa fase elite. 
Tenere alta la concencentrazione è fondamentale a questo livello e forse è proprio quella che nel momento clou è lievemente calata.
Partono decisamente bene i ragazzi di Triveri che contengono con ordine il ritorno degli avversarsi, in un susseguirsi altalenante di canestri per tutto il primo quarto; mentre nel secondo periodo la squadra di casa è riuscita a mettere il muso avanti anche se di poco (35-32).
Nel terzo periodo l'Aprilia accellera, mette la quinta e torna in testa a + 2; ma è nell'ultimo quarto che i virtussini, perdendo in alcune occasioni la lucidità necessaria, si imbattono in qualche errore di troppo che li porterà poi a -10, restituendo in questo modo vigore alla squadra di casa. Uno svantaggio a cui Ferron e compagni tentano di ricucire senza riuscire a dare quella zampata nel finale, che li avrebbe consegnato la vittoria.

Ufficio Stampa
Virtus Basket Aprilia

TABELLINO


Parziali: 19-19/16-13/4-9/18-10

Cinecittà Carver: Calicchio 8, Pignatone 15, Segatori (C) 5, Milanese 23
All.re: Bramonti

Virtus Basket Aprilia: La Bella 9, Russo 5, Nembrini 20.
     

I NOSTRI SPONSOR